La stagione della Fiorentina si è chiusa con la vittoria (inutile ai fini della classifica) sul campo dell'Atalanta. Il giornalista de La Nazione, Benedetto Ferrara, traccia un bilancio nel commento pubblicato sul suo giornale: “Questa non è stata una stagione disastrosa, è stato però un passaggio fatto di illusioni e delusioni. La finale non giocata di Atene è una ferita profonda, un gennaio di mercato al gran risparmio è stato il prologo a un 2024 faticoso e privo di soddisfazioni”.

Ora però si apre un altro capitolo: “Ci si chiede cosa abbia intenzione di fare la coppia Pradè-Ferrari, ai quali di aggiungerà Goretti come direttore sportivo. Si deciderà di fare un passo avanti o di continuare a galleggiare lì dove la Fiorentina galleggia da tre anni? Oppure, speriamo di no, si parlerà ancora di stadio come scusa per volare bassi?”.

Palladino e sei acquisti per la nuova Fiorentina. Il nodo Gonzalez
La Fiorentina cambia guida tecnica dopo tre anni portati avanti con la firma di Vincenzo Italiano e con tutta probabilit...


💬 Commenti (15)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo