L'ingresso del Viola Park. Foto: Fiorentinanews.com
L'ingresso del Viola Park. Foto: Fiorentinanews.com

Scrive oggi la Repubblica: Fra poche settimane inizierà la nuova stagione della Fiorentina, col ritiro che verrà svolto al Viola Park”. Come anno scorso, d'altronde. E invece no. Perché questa volta - adesso che il centro sportivo è pienamente operativo - potranno assistere anche i tifosi dalle tribune di via Pian di Ripoli.

A breve il programma ufficiale 

12 mesi fa mancavano i permessi per la totale apertura al pubblico, ma quest'estate la Fiorentina dovrebbe organizzare un ritiro con un’attenzione particolare ai tifosi. Alcune sessioni si terranno a porte chiuse, come di consuetudine per ogni ritiro, ma presto verrà ufficializzato il programma con le attività che inizieranno dalla metà di luglio in poi. 

Non solo partite e partitelle

Non ci saranno soltanto allenamenti e amichevoli ma anche la possibilità di poter vivere appieno il Viola Park. Non certo come accadeva negli anni di Moena, dove veniva allestito un Viola Village, ma comunque qualche iniziativa per i tanti che rimarranno nella Piana per vedere da vicino le gesta dei propri beniamini.

Mentre c'è un esterno che saluta, Pradè vuole fare il primo regalo a Palladino. Ma c'è anche il Milan dietro a Brescianini
La Gazzetta dello Sport stamani fa il punto sul mercato analizzando le trattative calde del momento. Tra quelle della Se...

💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo