Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

L'ex giocatore della Fiorentina Lulù Oliveira ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Ero sicuro che i viola sarebbero riusciti a segnare un gol, e così è stato. Mi aspettavo una partita complicata ma in realtà l'hanno sempre tenuta sotto controllo. Io credo che la Fiorentina debba aggiustare la fase difensiva, concede davvero troppo. Menomale che dopo il vantaggio il Brugge ha smesso di attaccare".

“Mai avuti dubbi su Italiano”

Poi sull'Olympiakos ha aggiunto: “Secondo me sentono di avere la coppa già in tasca. Alla Fiorentina servirà intensità di gioco, perché i greci sono molto tecnici ma concedono spazio alle spalle della difesa. Italiano? Non è facile gestire una piazza come Firenze, la tifoseria è pretenziosa ma questo allenatore ha raggiunto tre finali in due anni. I su di lui non ho mai avuto dubbi”. 

Da Enschede a Bruges, Terracciano mette in vetrina una nuova parata storica. Dopo qualche incertezza di troppo, un gesto tecnico che vale Atene
Da Enschede a Bruges. Pietro Terracciano mercoledì sera ha aggiornato la sua vetrina, sostituendo a quella parata stori...


 


💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo