Dopo la Fiorentina è la Lazio ad uscire dalla Supercoppa: l'Inter di Inzaghi domina sul campo e va in finale

David Fabbri  | 

Si è appena conclusa Inter-Lazio di Supercoppa, valevole per un posto in finale dopo quello conquistato ieri dal Napoli che ha vinto 3-0 contro la Fiorentina. E anche i nerazzurri vincono con lo stesso risultato contro i biancocelesti dominando sul piano del gioco.

La cronaca della gara

Parte forte l'Inter che si dimostra più volte pericolosa, fino a sbloccarla al 17' con Thuram su assist di tacco al volo di Di Marco. Poco dopo i nerazzurri hanno l'occasione di raddoppiare con la conclusione di Barella che però si stampa sulla traversa. Ad inizio ripresa episodio chiave che indirizza la squadra di Inzaghi verso la vittoria: Pedro commette fallo su Lautaro Martinez ed è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Calhanoglu che realizza il 2-0. L'Inter va vicino poco dopo al terzo gol con Lautaro Martinez, ma anche lui centra in pieno la traversa. Da parte della squadra di Sarri la reazione è minima, e all'87' Frattesi realizza il definitivo 3-0 su assist di Mkhitaryan lanciato in contropiede.
La finale di Supercoppa tra Napoli e Inter è in programma per lunedì sera.

Il punto sul mercato: acque piuttosto calme in casa Fiorentina, con l'Augsburg c'è ancora distanza per Vargas. Niente Napoli per Barak
In casa Fiorentina, le acque sono piuttosto calme per quanto riguarda il calciomercato. L'avventura in Supercoppa è gi..

💬 Commenti (12)