Non più oggetto misterioso, Mina ha anche volto: il colombiano può essere l'arma (anche offensiva) a sorpresa della Fiorentina

Scritto da Redazione  | 

Tre mesi abbondanti per essere a disposizione, dopo aver smaltito anche l'ennesimo guaio muscolare della carriera, ma in Conference Yerry Mina ha dato finalmente segnali di vita. Fino ad ora si era visto quasi solo da centravanti della disperazione: ora se non altro non è più oggetto misterioso, come sottolinea La Nazione. 

Il colombiano ex Everton può anzi rappresentare un'arma a sorpresa per la Fiorentina, specialmente nel gioco aereo e anche da subentrante. Difensivamente ha tenuto con l'esperienza e il fisico, in attesa di essere testato contro avversari di maggior livello.

 

Sorrido, tiro, segno: non più solo speedy ma anche Ice Nico. E solo Calhanoglu lo batte dal dischetto
Quello contro il Genk è stato il decimo rigore segnato da Nico Gonzalez con la maglia della Fiorentina e nell'analisi d...

💬 Commenti (2)