L'ex sindaco di Campi Bisenzio, ora parlamentare e segretario regionale del PD, Emiliano Fossi, è stato indirettamente chiamato in causa in settimana dal direttore generale della Fiorentina, Alessandro Ferrari, che nel corso del suo intervento in commissione cultura, ha detto che la “politica locale non ha aiutato il club per realizzare lo stadio" nella cittadina alle porte di Firenze. 

Una ricostruzione che non è di certo piaciuta allo stesso Fossi, anche se, nel suo intervento su Toscana TV è stato abbastanza soft nei toni: “Da tifoso accanito della Fiorentina, mi auguro che le cronache dei giornali e dei media siano occupate nei prossimi mesi più che dalla vicenda stadio, dal profilo sportivo che la società si vuol dare, dal mercato e dai successi che la squadra avrà”.

E poi: “Siccome siamo tutti tifosi, confido molto che sotto la guida di Raffaele Palladino ci toglieremo delle grandi soddisfazioni”. 

Pierguidi: "La Fiorentina fa campagna elettorale, ormai è evidente. Eppure ha firmato la convenzione che prevedeva ciò che sta accadendo. Ma di cosa stiamo parlando?"
Il presidente del Consiglio di quartiere di Campo di Marte e presidente del Calcio Storico Fiorentino Michele Pierguidi ...

💬 Commenti (21)