Salvo sorprese, il prossimo allenatore della Fiorentina sarà Raffaele Palladino. Il tecnico proveniente dal Monza, è assistito da Beppe Riso e Michelangelo Minieri e questo non è un particolare secondario in questa vicenda. 

Ostacolo aggirato

Stando a quanto scritto stamani dal Corriere Fiorentino, il club viola ha aggirato l’ostacolo relativo ai rapporti non proprio idilliaci con Riso, facendo curare l'intera trattativa a Minieri, che tra l'altro è stato calciatore gigliato in C2 e con il quale non sono mancati altri affari di mercato in passato. Richiesta questa che è stata accolta anche dallo stesso Palladino.

Un doppio scatto in avanti

A proposito del tecnico, il suo ingaggio passerà dal milione che prendeva a Monza, agli 1,7 milioni di euro che percepirà a Firenze. Un doppio scatto in avanti (squadra e stipendio) fatto dall'allenatore campano. 

Palladino e sei acquisti per la nuova Fiorentina. Il nodo Gonzalez
La Fiorentina cambia guida tecnica dopo tre anni portati avanti con la firma di Vincenzo Italiano e con tutta probabilit...

💬 Commenti (13)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo