Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Benedetto Ferrara, noto giornalista e appassionato di Fiorentina, ha commentato a Radio Bruno Toscana la situazione in casa viola, a pochi giorni dal match di Conference League contro il Brugge: “Tutti i tifosi tengono più alla Conference rispetto al campionato, perché alzare un trofeo è il sogno di ogni fiorentino. Inoltre, va detto che un'altra qualificazione in Conference potrebbe non essere accolta benissimo. Vincere un trofeo, invece, cancellerebbe tutte le angosce patite dalla Fiorentina in questa travagliata stagione. Poi in estate ci sarà una mezza-rifondazione, sperando sia ambiziosa… Ma intanto, testa al Brugge, che rappresenta la via maestra, dobbiamo fare di tutto per arrivare in finale, è quello l'obiettivo di questo momento”.

Il suo parere su Italiano

“Non partecipo alle fazioni per cui per alcuni è un profeta, per altri un incapace. Ha fatto degli errori, lo ha ammesso, però ha sempre cercato di tenere in piedi una barca che non sempre non andava per colpa sua. E' noto ormai da tempo che gli attaccanti della Fiorentina non segnano… Italiano tuttavia ha sbagliato insistendo sullo stesso gioco e sul possesso palla, che molte volte è stato fuori luogo”. 

“La colpa non è e non è stata tutta e solo di Italiano”

"Alla fine, comunque, va detto che a gennaio Italiano non ha avuto a disposizione i suoi attaccanti più proficui, come Kouame e Gonzalez. Tutto sommato, la sua esperienza nel complesso a Firenze è soddisfacente, nonostante i vari problemi con la società per il mercato… Chiedeva Berardi arrivava Ikone, Scamacca… e gli davano Cabral. Italiano ha avuto le sue colpe, ma non è certo tutto suo il problema di fondo”.

Dopo il Sassuolo, un'altra gara in notturna per la Fiorentina. Ecco data e orario della sfida al Monza
Dopo aver giocato in un posticipo e in notturna contro il Sassuolo, la Fiorentina è pronta a farlo di nuovo. La Lega Se...

💬 Commenti (7)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo