Protagonista e match winner, Arthur Melo al media ufficiale viola ha parlato così:

"Sono contentissimo per il gol ma soprattutto per i tre punti, un gol così che aiuta la squadra è il massimo. Il mister mi chiede di tirare molto in porta, si raccomanda e ho detto anche a lui che mezzo gol è suo. E’ un aspetto su cui sto lavorando e devo imparare questo nuovo ruolo, ringrazio i compagni e il mister. Dobbiamo fare altri punti in campionato, prima della partita sapevamo dell’importanza della vittoria e poi una bella prestazione di squadra. 

Esultanza? C’era la mia fidanzata a vedere la partita, avevamo concordato un’esultanza ma poi i compagni mi hanno travolto. I tifosi mi danno sempre molta fiducia, per cui una dedica anche a loro.

La chiamata di Commisso? E’ stato molto carino, il presidente ci ha chiamato e ci ha detto che era contentissimo. Il presidente è insieme a noi, sappiamo che è a guardare la partita, è un gesto molto bello. Devo ringraziare molto Joe (Barone ndr), mi ha portato qui insieme al mister, cercava di farmi sentire parte del gruppo. Non è facile entrare in un ambiente e una squadra nuovi, in campo giochiamo anche per lui".


💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo