Ha militato nella Fiorentina post secondo Scudetto l'ex difensore Fabrizio Berni, che a Lady Radio commenta le parole di Italiano in conferenza stampa di ieri mostrandosi piuttosto critico nei confronti dell'allenatore viola.

‘Non mi strappo i capelli se Italiano se ne va, è un discreto allenatore ma…’

“Le parole di Italiano mi sembrano un’anticipazione di un futuro abbandono alla squadra della Fiorentina. Presumo che se fa una dichiarazione di questo tipo in questo momento stia valutando già offerte di altre società. Se Italiano andasse via, me ne farei rapidamente una ragione, la Fiorentina c’era prima di lui e ci sarà anche dopo. Non mi strappo i capelli, penso che sia un discreto allenatore ma non condivido il pensiero di molti che credono che queste due buone stagioni siano solo merito suo e le mancanze siano imputabili solo alla società". 

‘Italiano non è il fenomeno che tanti tifosi hanno pensato che fosse’

"Non è il fenomeno che tanti tifosi hanno pensato che fosse, ha tanto da migliorare. Italiano è abituato a cambiare sempre la formazione con turnover selvaggio, perchè pensa che se il concetto di gioco è quello giusto le cose funzionino, credendo che vincente sia il modulo e non i giocatori. Dopo la partita spesso imputa ad errori individuali la sconfitta quando è legata a scelte tattiche precise della Fiorentina. La Fiorentina è in linea con quello che è il valore della società e del monte ingaggi. Lo scorso anno la Fiorentina è arrivata ottava, il posizionamento in campionato è l’effettivo ago della bilancia del valore di una squadra. Andranno sfruttate al meglio le opportunità rimaste di questo finale di stagione in Coppa Italia e Conference”.

Galli: “Le parole di Italiano sanno quasi di saluto, ecco cosa penso di Sarri alla Fiorentina. E sul percorso singolare di Martinelli e Vannucchi...”
Nel corso di una diretta YouTube sul canale di ViolaFun, l’ex portiere e dirigente della Fiorentina Giovanni Galli ha ...

💬 Commenti (14)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo