Era in programma questo pomeriggio un match d'élite in Premier League, fra Liverpool e Manchester United, club in cui milita Sofyan Amrabat. I Reds, all'Old Trafford, sono passati in vantaggio con un gol di Luis Diaz nel primo tempo, per essere raggiunti solo nella ripresa dall'ex Udinese Bruno Fernandes.

Il giovane che ha fregato il posto ad Amrabat ha messo il timbro sul match

Il centrocampista di proprietà della Fiorentina, Amrabat, è sceso in campo solo nel finale… prima c'era stato anche il gol della rimonta di Mainoo, giovane del 2005 che negli ultimi mesi ha tolto il posto da titolare proprio al marocchino. 

Pochi minuti per il giocatore viola

Al minuto 82', però, il giudice di gara concede un penalty al Liverpool, che viene trasformato dall'ex viola Salah. La partita finisce 2-2, ma non si segnalano grandi squilli, né positivi né negativi, di Amrabat, che ha giocato pochissimi palloni (è subentrato al 79' al posto di Garnacho, per dare manforte alla difesa), perdendo un possesso e compiendo un fallo. D'altronde, oramai il marocchino è diventato più che una riserva per ten Hag…


💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo