Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Il 4 marzo vogliamo ricordare Astori e la Fiorentina non deve giocare. Ma deve cambiare anche la partita precedente altrimenti l’Atalanta…”

Il 4 marzo la Fiorentina non vuol giocare in campionato e ha chiesto alla Lega di anticipare la sua partita contro l’Atalanta a domenica. “Quel giorno vogliamo ricordare Astori in un altro modo – ha spiegato l’allenatore viola, Stefano Pioli, intervenuto a Radio Anch’io Sport – Credo che debba cambiare anche la partita precedente, perché altrimenti l’Atalanta avrebbe un giorno e mezzo di recupero in più in vista della gara di andata di Coppa Italia e questo non mi sembrerebbe giusto. Per il 4 marzo, la società sta organizzando manifestazioni per il ricordo del nostro capitano che resta sempre una persona che ci portiamo dentro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Sembra che abbiano avanzato anche la proposta di scavare delle piscine nelle aree di rigore, così il loro top player non si fa male quando si tuffa…

  2. Poco fa la lega ha deciso che non si gioca il 4 marzo ma il 3.

  3. concordo anch’io con Max in pieno

  4. Sono abbastanza d’accordo con Max, tutti quanti abbiamo voluto bene a questo ragazzo e lo portiamo nel cuore, però spostare la partita ha poco senso, onoratelo vincendo il match, e poi le celebrazioni le puoi fare lo stesso, non ne il primo ne l’ultimo che nel calcio muore tragicamente, allora tutti i Club che hanno avuto questo tragico evento dovrebbero chiedere di spostare le loro partite se cadono nella ricorrenza. Diverso il discorso per la partita contro l’Inda, qui si che la Lega fa sempre cazz..te, è talmente logico che non ci sarebbe neanche da discuterne, la sposti e basta, spero che il Club si faccia sentire!

  5. Quindi, se ho ben capito, la Fiorentina gioca quando vuole lei, gli altri giocano quando vuole la viola…. Volete anche due goal di vantaggio ogni partita, così per completare il quadro?

  6. Ieri a Bergamo hanno ricordato Chicco Pisani, come succede ogni anno da 20 anni.
    Il modo migliore per ricordare un calciatore è giocare, senza l’inutile e ipocrita prosopopea viola, che dall’esterno vi assicuro essere molto stucchevole.
    E strumentale, perché è da prima di Natale che si sapeva.

  7. le gare vanno disputate da entrambe alla stessa ora!! basta disparità di giudizio!! comunque la società doveva prevederla ben prima questa cosa!! bisogna essere più attenti e professionali!

  8. L ‘ATALANTA DEVE GIOCARE A TORINO IL 24 FEBBRAIO CONTRO I GRANATA DI MAZZARRI LO STESSO GIORNO IN CUI SI GIOCA FIORENTINA INTER IN SERATA….DIVERSAMENTE GIOCANDO COME DA PROGRAMMA IL GIORNO PRECEDENTE ALLE ORE 15 DEL SABATO 23 FEBBRAIO GODREBBERO RISPETTO AI VIOLA DI BEN UN GIORNO E MEZZO DI RIPOSO IN PIÙ IN VISTA DELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA DEL 27 FEBBRAIO DI ANDATA A FIRENZE: FIORENTINA ATALANTA….È LAPALISSIANO CHE DA PROGRAMMA COSÌ COORDINATO DALLA LEGA LA FIORENTINA RISULTA FORTEMENTE PENALIZZATA

  9. Ora vi svegliate…. Ma se la comunicazione di quella partita piazzata al Lunedì 4 fu fatta il 21 Dicembre….. Incapaci in campo e fuori….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.