Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Muriel ci porta qualcosa che ci è mancato e non esclude Simeone. Un nuovo centrocampista? Sì, ma a condizione che…”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha spiegato sul mercato: “Muriel sicuramente migliora il tasso tecnico della squadra, può anche creare un gol dal niente ed è una situazione che ci è mancata in determinate partite. Ci saranno sempre tre attaccanti in campo, ma Muriel non esclude Simeone. Un nuovo centrocampista in maglia viola? Il principio che stiamo seguendo è che se troviamo un centrocampista che ci può migliorare è un’occasione che prenderemo. Non dobbiamo cambiare tanto per cambiare, ma per migliorare la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. max pls nn nominare…. accostare…..nn se ne parla

  2. Ora con Muriel l’attacco della Fiorentina è più esperto. SIMEONE E CHIESA pesa meno le responsabilità della sterilità dei goal. Muriel non esclude Simeone si era sbloccato poi esultanza ha frenato di nuovo a lato psicologico e deve ritrovare la forma giusta. Anche Batistuta ha fatto la panchina a suo tempo, gli attaccanti soffrono se non fanno goal vivono per fare goal.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.