Questo sito contribuisce alla audience di

Al Milan non basta ancora, Scaroni: “Se il Fair Play ce lo permette, prenderemo un altro campione”

Dopo le sentenze di Uefa e Tas degli ultimi mesi, il Milan ha speso sui 70 milioni a gennaio per prendere Piatek e Paquetà. Ma i rossoneri non si fermano qui ed anzi il presidente Paolo Scaroni a Il Sole 24 Ore ha parlato così in prospettiva: “Qui ci sono due montagne da scalare, quella dei risultati sportivi e quella dei risultati economici. Quando incontro un tifoso pieno di entusiasmo che mi dice ‘Presidente, perché non ci compra un altro grande giocatore?’, io gli rispondo ‘lo faremo, naturalmente se ce lo permetterà il Financial Fairplay’. E gli spiego il meccanismo che ti lascia acquistare giocatori soltanto con risorse che derivino da profitti del club. Spesso lui rimane colpito perché non conosce questa regola. Il calcio sta cambiando molto. E tutto il nostro mondo deve maturare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Scaroni siete degli illegali punto e basta. Figc uefa e tas vergognosamente consenzienti col vostro saltare le regole. E sempre con gli aiutoni arbitrali…

  2. Hai ragione la serietà è vendere un giocatore a 40 milioni e sostituirlo con Gil Dias, o comprare l’ultimo giorno di mercato thereau e laurini dopo incassi da 130 milioni. Per tacere della lista di acquisiti quantomeno sospetti all’estero di giocatori da interregionale (evito di elencarli)…. Questo è essere seri e puliti…

  3. Sembra serio! lo sa bene che le regole sono fatte per essere aggirate, ed il Milan è da diversi anni che lo sta facendo. La cosa più triste è quella che qualche tifoso parla addirittura di ambizione. 11 rigori di fila, soldi dubbi, proprietà incerta, acquisti fuori dal Fair play questa si che è ambizione, non quella che piace alle persone serie

  4. Si chiama progetto sportivo ambizioso, cosa purtroppo sempre più sconosciuta dalle nostre parti.

  5. Continuo nel dire che sto Far play finanziario è una bufala basta vedere questi signori che sono sotto osservazione dell’UEFA e gli si permette di spendere 70 ml , FPF pruuuuuu …………………..

  6. Ale78, da Gavinana

    Tranquillo, a voi tutto è permesso. Spendete pure pagliacci

  7. Pagliacci voi e chi vi permette tutto questo! Quanto godrei se rimaneste fuori anche quest’anno dalla Champions, poi vediamo chi ride…..

  8. C’è a chi è consentito tutto è a chi niente, questo è il calcio italiano.

  9. Appunto hanno avuto problemi col Fair play finanziario,e che fanno, spendono 70 milioni, tanto fanno ricorso, e lo vincono,gl’importa una sega

  10. Perfetto, ora che lo so non me ne frega un ca°°o uguale 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.