Questo sito contribuisce alla audience di

Amerini: “Pioli si inventi qualcosa prima di gennaio perché ci sono lacune. Questa involuzione…”

Una storia viola ma anche gialloblu per Daniele Amerini, che a Radio Bruno ha parlato della sfida di domani ma anche delle prospettive per gennaio: “Il Frosinone è diventata una bella realtà negli ultimi anni e giocare in casa loro è difficile. La Fiorentina deve andare lì col massimo della concentrazione e della voglia, è chiaro che è imperativo vincere per restare nei quartieri alti della classifica. L’inizio di stagione dei viola mi era piaciuto molto, ma nelle ultime settimane c’è stata un’involuzione. Sono però convinto che se Pjaca e Simeone tornano sugli standard che ci aspettiamo da loro, resti una squadra dal potenziale notevole. Qualcosa comunque manca, ad esempio un centravanti di riserva che magari potrà arrivare a gennaio. Intanto Pioli deve inventarsi qualcosa, anche se già in queste settimane ci ha provato ma i vari Mirallas ed Eysseric non hanno dato risposte convincenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Bisogna aspettare gennaio… Acquistare Sensi a Centrocampo Di Lorenzo sulla fascia destra e Gabbiadini in attacco e allora Pioli avrà modo di inventarsi tutto e di più..al momento non c è niente da inventare perché quei tre ruoli sono scoperti

  2. E cosa avrebbe detto di nuovo questo? Quante ovvietà……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.