Questo sito contribuisce alla audience di

Bigica: “Abbiamo perso ma la prestazione resta. I miei ragazzi hanno dato tutto, manca solo un po’ di cattiveria”

Il tecnico della Primavera della Fiorentina Emiliano Bigica, al termine della partita per per 3-2 contro la Juventus a Vinovo, ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi ai microfoni del canale officiale della società Violachannel.tv. Queste le sue parole: “Credo che la squadra abbia dato tutto quello che poteva dare in una partita come questa, visto anche l’avversario che ci trovavamo davanti. E’ stata una partita molto avvincente e bella, ci sono stati continui capovolgimenti di fronte da entrambe le parti che hanno permesso ai bianconeri di riprendere la partita. Sono riusciti a ribaltare la sfida su due errori grossolani dei nostri. I nostri avversari hanno fatto una bella partita ma noi non siamo stati bravi a sfruttare la situazione a nostro favore, ci meritavamo qualcosa di più, un altro gol lo potevamo fare. I miei ragazzi hanno dato veramente tutto, hanno dato dimostrazione del loro attaccamento alla maglia giocando a viso aperto con una delle squadre più forti del campionato. A mio modo di vedere ci è mancato un po’ di cattiveria negli ultimi venti mentre, nella prima frazione di gara potevamo essere più cattivi e cinici sotto porta. In futuro se miglioreremo su questo punto di vista sicuramente ci potremmo togliere molte soddisfazioni. Abbiamo perso ma la buona prestazione è sotto gli occhi di tutti. Ora ci aspetta una settimana intensa con l’impegno in Coppa Italia: dovremo essere bravi a non farci trovare impreparati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Troppo buonista come pioli. Non si possono buttare partite in questo modo. Prendere gol in questa maniera non esiste.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.