Questo sito contribuisce alla audience di

Brovarone: “Le parole di Pioli potrebbero essere state fraintese, Spalletti ci starebbe alla grande sulla panchina viola. Diego Della Valle in passato alcune modalità hanno funzionato con i fiorentini”

A Radio Bruno, ha parlato l’intermediario di mercato Bernardo Brovarone, analizzando alcune tematiche di attualità viola: “Credo sia esagerato tutto ciò che è esploso attorno alle parole di Stefano Pioli. E’ stato comunque un rischio, perché possono essere fraintese e il messaggio che arriva ai giocatori è pericoloso. Allenatore? Sono cose che vanno valutate a tavolino. Penso che ci sia un ventaglio ampio di allenatori, tra questi ci possono stare tranquillamente sia Di Francesco che Giampaolo. Anche Spalletti è un allenatore che ci starebbe alla grande sulla panchina della Fiorentina. Il rapporto Diego Della Valle-Firenze? Il problema non è di natura economica, credo che in passato abbia provato a penetrare nel tessuto della città attraverso modalità che hanno funzionato con i fiorentini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Parto dal dal fatto che io di calcio capisco il giusto,ma quello che dice Sbrodolone intenditore di calcio……ma ne avesse azzeccate una, certo fino a che lo fanno parlare……una cosa sicura, il carciofaro, PDM!!!! Non lo vogliamo neanche gratis!

  2. Piantatela lì che fino anni fa Spalletti lo volevate eccome

  3. Grande Brovarone SPALLETTI IL.PROFILO GIUSTO PER NOI …LASCIALI PERDERE I NOSTALGICI DI SOUSA PIOLI MONTELLA E.PRANDELLI I VERI SCARSI SPRAVVALUTATI…

  4. Lasciate qualche pomodorino anche a me!
    Pachino bioogico.
    Piccino.
    Senza fargli male.
    Ma giusto per fare du’ risate e un po’ di “sugo”…

    Spalletti, credo, spero, non verrebbe mai a Firenze.
    Si crede da “toppe” clubbe.
    E comunque, ormai sembra alla frutta.
    In Italia, lassù, ai piani alti, un grande mercato non pare averlo granché.
    Si sta un po’ bruciando dappertutto.
    Non gli resta che l’estero.
    Ma fa un po’ troppo il fenomeno.
    Essere sopra le righe, o diverso dalla massa di mono-neuroni che parlano di calcio nel calcio
    va bene, ma Lucianino, piucché esuberante, mi sembra faccia un po’ troppo il paraculo.
    A me Spalletti non piace.
    Parlare ai microfoni con un’altra modalità, rispetto al solito vuoto
    “non linguaggio” di questo mondo, ci sta, ma fare il fenomeno, leccatore…no!
    Nell’ultimo episodio fiorentino poi è stato semplicemente ridicolo.
    Subire un torto manifesto gli dovrebbe far capire come ci si senta dall’altra parte, quando, per tirare l’acqua al proprio mulino brodoso, venne ai microfoni a dire che lo sfioramento d’unghia di Hugo era rigore netto.
    Sode! – diceva la buonanima della mi nonnina!

    Che non venga anche per lui, come successo a Prandelli, o ad altri, il giorno in cui nessuno ti chiama più, e l’ipotesi di venire a Firenze non rappresenti la piazza più alta possibile!

    Nell’ipotesi irreale che Luciano venga lo prenderemo a pomodorate sode!

    Scherzando si intende!

    Cercando di mirarlo nel capezzolino….
    chissà che l’arbitro non gli fischi contro all’ultimo spiffero un altro rigorino!

    Ahi! ahi!

    Poi la mo-Viola gliela facciamo noi!

  5. Spalletti e’ super scarso..oramai e’ appurato

  6. Brovarone! Quello che diceva che Larrondo era un fenomeno.

  7. Se dovesse arrivare quel PDM di Spalletti lo vado ad accogliere pomodoro munito nella giusta maniera !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.