Questo sito contribuisce alla audience di

E se alla fine fosse Diks a godere?

Ceccherini o Laurini? Laurini o Ceccherini? Sembra essere questo il dubbio di Stefano Pioli per la sostituzione di German Pezzella, infortunato con l’Argentina e a rischio per la partita contro la Juventus. In questi giorni però, nessuno ha parlato di Kevin Diks, che potrebbe a sorpresa scavalcare gli altri due difensori e guadagnarsi una maglia da titolare in vista del derby dell’Appennino contro il Bologna. Come per Ceccherini, anche il terzino olandese non ha ancora trovato spazio in questa stagione: Pioli ha sempre privilegiato la classica difesa a quattro formata da Milenkovic, Pezzella, Hugo e Biraghi, ma questa volta qualcosa dovrà inevitabilmente cambiare. E perché non dare fiducia a Diks? L’ex Feyenoord ha disputato una buona stagione in Eredivisie lo scorso anno, collezionando anche tre gettoni in Champions League. Chiaramente la fase difensiva è ancora da migliorare e perfezionare, ma solo giocando potrà crescere e rivelarsi, perché no, un arma importante per la Fiorentina di Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. ecco…. piano piano ci si arriva

  2. Certo Diks!!!tamto per rimanere in tema di chi non sa difendere!!questo non sa nemmeno attaccare!!uno buono c’è labbiamo ma l’abbiamo mandato in Brasile!!!

  3. e se giocassero Dicks a destra e Hancko a sinistra? io li azzarderei tanto di cosa dovremmo aver paura?

  4. Perché no? Se dimostra in allenamento di essere pronto deve giocare. Pioli sveglia.

  5. sarebbe anche l’ora .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.