Questo sito contribuisce alla audience di

Gerson e Pjaca ‘con le spalle al muro’: l’obiettivo è evitare il record negativo dei prestiti

Dovevano essere i giocatori in grado di far fare il salto di qualità alla Fiorentina e invece fin qui rappresentano le due delusioni più grosse: Gerson e Marko Pjaca sono due bei problemi per la società viola, che li ha presi in prestito con formule diverse in estate. Per entrambi si parla addirittura di restituzioni anticipate a Roma e Juventus, una prospettiva comunque lontana e soprattutto impensabile qualche mese fa. Verosimilmente la Fiorentina se li terrà fino al termine della stagione, pregando per un’inversione di tendenza, ma per quanti test i due abbiano a disposizione per dare qualche cenno di vita, l’obiettivo resta anche quello di evitare una prospettiva (l’interruzione anticipata del prestito) che rappresenterebbe una sorta di record negativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Per me sono due buoni giocatori . Analizziamo i nostri giocatori pezzella milenkovic chiesa benassi veretout Simeone li vogliono in tanti gli altri sono biraghi che è finito persino in nazionale con questo voglio solo dire che siamo solo inferiori alla Juve inter Napoli Roma . Quindi il problema è l allenatore che in due anni non ha dato un gioco non voglio parlare della società voglio parlare solo di questioni tecniche il nostro unico problema è l allenatore. Fatevi una domanda perché vogliono tutti i nostri giocatori così scarsi non sono è il gioco che manca , la società deve cambiare panchina immediatamente ora sono due anni che si fa schifo . Fvs

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.