Questo sito contribuisce alla audience di

Caressa e Bergomi si eccitano per il Napoli, ma non è una novità. Pezzella? Un eroe di altri tempi

Ci sono pareggi che fanno smoccolare ed altri che ti inorgogliscono. Quello col Napoli fa parte della seconda categoria. La Fiorentina ribatte colpo su colpo contro un avversario superiore. Gli azzurri hanno più tecnica, i viola più cuore. Pressing, ritmo elevato, aggressività e (quasi) nessuno che si risparmia.

Pezzella 8 – Gli angeli custodi alla sua destra e alla sua sinistra sono quasi sconosciuti. L’intesa non può essere perfetta ma lui si barcamena con calma e efficacia. Azzoppato, resta in campo. Eroico.

Commento Sky Caressa-Bergomi 5,5 – Quando sul finale il Napoli crea qualche azione pericolosa si eccitano troppo, ma non è una novità. Regia davvero pessima, si perde le azioni per inquadrature di nessun interesse. Roba da dilettanti allo sbaraglio.

Leggi l’articolo completo e le pagelle di Francesco Matteini su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. X la verità Caressa era più x il retropassaggio volontario ma Bergomi no

  2. Pareggio che inorgoglisce e che ci fa restare decimi. Ormai il nostro orgoglio è sotto i piedi. Mister x non sa neanche la matematica: che differenza fa x l’asfittica classifica un pareggino o una sconfitta, ma visto che (per questo anno) non retrocederemo perché non tentare il tutto x tutto e cercare di vincere, perché il ghiozzo non capisce che il punticino non ci serve a niente! Oggi Torino e Atalanta hanno preso tre punti: un bel ciaone all’Europa ma il ghiozzo è soddisfatto e sprizza gioia da tutti i pori……

  3. caressa è vergognoso, quando commenta la fiorentina contro le grandi squadre partèggia spudoratamente per loro. bergomi , pur essendo interista un pò meno.
    hanno avuto il coraggio di dire che il retropassaggio era involontario , malafede pura., volevano assolutamente la vittoria del napoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.