Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile ultima apparizione di Drago: i titoli di coda di una storia mai raccontata

Il portiere Dragowski. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Come spesso accade in queste amichevoli, l’allenatore probabilmente alternerà i due portieri che ha a disposizione. Stiamo parlando quindi di Lafont, che dovrebbe giocare la prima partita, e Dragowski che invece dovrebbe scendere in campo nella seconda. Se così fosse, per il polacco potrebbe essere l’ultima apparizione in maglia viola, l’epilogo di una storia che poteva essere gloriosa e invece non lo è stata. O meglio non le è stato permesso di esserlo, visto che in fondo quando è stato chiamato in causa Dragowski ha quasi sempre risposto presente. Non abbastanza evidentemente per convincere la società a puntare su di lui, facendo in modo così di arrivare ai tanto attesi titoli di coda; già, perché sia il giocatore che Corvino sono convinti che questa sia la soluzione migliore e la speranza per tutti è che si possa trovare un’acquirente il prima possibile. Intanto prepariamoci a salutare  in questa ultima apparizione il buon Drago, professionista serio ma con troppo poco spazio per dimostrarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.