Questo sito contribuisce alla audience di

Muriel e quella differenza con Pjaça evidente fin da subito

Primo allenamento e subito primo gol per Luis Muriel da giocatore della Fiorentina, seguito da un’esultanza simpatica e divertita. Non vorrà dire niente, ci mancherebbe, ma se dobbiamo estrarre una risposta dalle prime immagini del colombiano sarebbe sicuramente la seguente: Muriel ha voglia ed è motivato. Tutto il contrario di Marko Pjaça, i cui sorrisi tra visite mediche e presentazione in sala stampa furono davvero pochissimi e infatti si è visto il risultato. Quel che conta poi sono le prestazioni sul campo, ma tutto è futile se non si parte da una base solida: quell’entusiasmo e quell’impegno da mettere in mostra fin da subito, proprio come sta facendo Luis Muriel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Pjaca impari, serve impegno. Se vuol essere utile questo è il modo.

  2. Premessa per Muriel: Sin da quando lo hanno fotografato all`arrivo a Firenze si è visto che era in ottima forma fisica. Quindi le solite malelingue hanno cannato. Non è sovrappeso, questo è sicuro. Per quanto riguarda Pjaca e Gerson: li spedirei da dove sono venuti. Giocatori inutili e senza nessuna voglia di crescere ed aiutare la Fiorentina. Si possono sbagliare alcune partite, ma non tutte. Non ci credo nella loro ripresa, perché non hanno voglia.

  3. Premesso che non mi azzardo a fare previsioni sul rendimento di MURIEL ho però notato che è magro e molto tonico…Non è quello che alcuni buzzurri avevano descritto…FV

  4. a Pjaca gli dissero: oh, attento a non farti male, sii gentile ed educato, allenati bene che l’anno prossimo te la giochi per una maglia da titolare, arrivederci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.