Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Beltran. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com
Beltran. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Lucas Beltran torna a disposizione della Fiorentina in campionato ed è finalmente una notizia bella e pesante. Quella dell'argentino, dopo alcuni mesi complicati, adesso è un'assenza che si fa sentire, quando non c'è. A Bergamo, Italiano può contare su di lui e sul suo progressivo miglioramento, in assenza di Jack Bonaventura.

I pregi della nuova posizione

36 presenze totali e 9 gol: numeri lontani dai sogni, ma impreziositi da una buona serie nelle ultime gare. Quello che più lo valorizza, adesso, è il ruolo ibrido che Italiano ha disegnato per lui, come riporta il Corriere dello Sport-Stadio. Beltran non è più il solo riferimento offensivo costretto a sbattere sulle difese avversarie. In questa posizione, può sottrarsi più facilmente alla fisicità dei marcatori e agire di conseguenza: più da centrocampista per suggerire, più da attaccante per finalizzare.

Un confronto complicato

La Nazione, invece, mette a confronto Beltran con Teun Koopmeiners dell'Atalanta, in vista di stasera. L'olandese arriva riposato (in panchina giovedì) e con la certezza di essere il faro della squadra di Gasperini. Dodici gol e un rendimento da top centrocampista, al suo terzo anno a Bergamo. Si preannuncia una bella sfida anche tra i due.

Denis: "Beltran è un giocatore completo, con Gonzalez in forma è un'altra Fiorentina. Martinez Quarta in nazionale..."
Questo pomeriggio l’ex attaccante dell’Atalanta German Denis, Durante un collegamento con Radio Bruno, ha avuto modo...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo