Valcareggi: "Il miracolo sportivo è stato quello dei Della Valle. Ma Pradè cosa ci sta a fare alla Fiorentina? Un po' di dignità..."

Scritto da Redazione  | 

Il procuratore e noto tifoso viola Furio Valcareggi ha commentato a Lady Radio la lettera del presidente della Fiorentina Rocco Commisso: “Per competere servono introiti, è vero, però forse sarebbe servito anche non vendere Chiesa e Vlahovic. Con l'esaurimento del patrimonio di Corvino il futuro lo vedo un po' torbido, bisogna trovarli i giocatori forti se poi si vogliono rivendere. Comunque Firenze non è contenta di questa proprietà perché ha trascurato i fiorentini facendo quello che voleva. Lo stesso Pradè non viene utilizzato, mi chiedo cosa ci stia a fare lì. E' uno che sa fare benissimo il suo mestiere, ma non si impone. Dov'è la dignità?”.

“Miracolo sportivo? Sì, quello dei Della Valle”

Poi Valcareggi ha aggiunto: “Il miracolo sportivo è stato quello dei Della Valle, che hanno preso la squadra dopo il fallimento e l'hanno portata in Champions League. Poi hanno fatto una scelta aziendale, cioè quella di non investire più quando i costi erano diventati troppo alti, e infatti di lì a poco se ne sono andati. Con Commisso invece non c'è più fiorentinità in società, hanno mandato via uno come Antognoni che ha dato l'anima per questa maglia. Fidatevi, Antognoni tornerà prima o poi perché una bandiera del genere non può non essere dentro la società”. 


💬 Commenti (32)