Il mancato innesto di un bomber è un cruccio che la Fiorentina si porta dietro dalla cessione di Dusan Vlahovic. Tanti i tentativi fatti, ma nessuno che abbia dato certezze, solidità e soprattutto gol al club viola. 

“Cerchiamo un grande centravanti”

“Cerchiamo un grande centravanti – ha detto il direttore sportivo, Daniele Pradè - anche se sappiamo che non sarà facile”. La Fiorentina dovrà avere idee per individuare chi potrà far fare un salto di qualità alla squadra in fase offensiva, con il supporto di Nicolas Gonzalez ("Resterà con noi al 99%"). 

Pinamonti per ‘completare’ il reparto

Un nome che si può già fare per completare il reparto offensivo è quello di Andrea Pinamonti, retrocesso col Sassuolo ma comunque capace di fare 11 gol in campionato. Ma il principale obiettivo è un altro, Pinamonti può essere quello che Nzola è stato nella fase finale della scorsa stagione, vale a dire un'alternativa, un cambio e anche un'opzione per cambiare assetto a partita in corso. 

Eh sì, serve ancora una volta un centravanti. Il Sassuolo in B offre un'opportunità alla Fiorentina
C'è bisogno di un centravanti, sì un altro, l'ennesimo, perché dopo l'addio di Vlahovic, la Fiorentina non riesce pro...

💬 Commenti (33)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo