Gli esterni "alternativi": Stengs e Ngonge davanti a tutti. E occhio al fattore Serie A

Scritto da Redazione  | 

La pista che porta a Beste sembra quella più percorribile per la Fiorentina, ma il mercato nasconde sempre le sue insidie e per questo la società viola - scrive il Corriere dello Sport - ha preparato una lista di valide alternative. Si parla sempre di esterni, reparto in cui Italiano necessita di maggiori rinforzi considerando l'infortunio di Nico Gonzalez e lo scarso rendimento degli altri.

Profili sotto osservazione

I nomi da tenere sott'occhio sono sempre quelli: Ngonge del Verona e Stengs del Feyenoord. Duttili tatticamente, entrambi sono capaci di giocare sia come esterni d'attacco che come trequartisti dietro la punta. Una caratteristiche che permetterebbe a Italiano di utilizzare anche come vice-Bonaventura, visto che Barak fatica ancora a rientrare in forma dopo i problemi di salute patiti ad agosto. 

Il nome più pronto

Tornando ai due obiettivi di mercato, occhio anche al fattore campionato: un giocatore che conosce già la Serie A come Ngonge potrebbe rispondere meglio alle esigenze immediate della Fiorentina

C'è l'accordo col giocatore, vicino quello col club. In casa Fiorentina cresce l'ottimismo per Beste
L'intesa con calciatore e entourage c'è da tempoPotrebbe essere proprio Jan-Niklas Beste il primo rinforzo di gennaio p...

💬 Commenti (6)