Bianco batte Krastev nella sfida tra calciatori della Fiorentina di scena in Serie B. Vittoria pesantissima per la Reggiana

Scritto da Redazione  | 

La Reggiana di mister Alessandro Nesta batte 1-0 al Mapei Stadium il Catanzaro, ottenendo un successo di grande pesantezza in chiave salvezza. La squadra emiliana, tra le cui fila milita in prestito il centrocampista della Fiorentina Alessandro Bianco, vince grazie al gol di testa di Girma su cross di Kabashi, nel finale del primo tempo.

Bianco e un'altra ottima prova in mediana

I granata si impongono sulla compagine calabrese in cui gioca invece il bulgaro Krastev, altro calciatore viola in prestito. Bianco gioca l'ennesima ottima partita costellata di palloni recuperati, grande energia in tutte le zone del campo e intensità. Il piemontese fa ammonire Sounas, effettua una chiusura pregevole in area dopo un'azione di Vandeputte e nella ripresa offre un assist ottimo a Portanova che sfiora il 2-0.

Pomeriggio più complicato per Krastev

Krastev si dimostra preciso e molto impegnato in costruzione ma commette un errore sul decisivo gol della Reggiana. Il difensore viola si perde totalmente Girma sulla rete emiliana. Nella ripresa il classe 2003 va vicino alla rete di testa sul preciso cross di D'Andrea, mettendo fuori davvero di poco.

La Reggiana vince così una gara fondamentale salendo a 20 punti e si allontana dalla Ternana dei viola Lucchesi, Favasuli e Distefano, a quota 17, uscendo momentaneamente dalla zona playout.


💬 Commenti