La vittoria del Torino contro il Milan di sabato sera ha riacceso fortemente le speranze europee dei granata, in lotta per l'ottavo posto con Fiorentina e Napoli. La formazione viola rimane in vantaggio sulle concorrenti, occupando attualmente l'ottava piazza con 54 punti. A un punto di distanza c'è il Toro a 53 e poi gli azzurri 52. 

Cosa serve alla Fiorentina? 

Ma cosa serve alla Fiorentina per raggiungere la Conference League e la sicurezza dell'ottavo posto in attesa della finale di Conference? Almeno due punti. Dunque o due pareggi contro Cagliari e Atalanta nel recupero del 2 giugno, o almeno una vittoria in una qualsiasi delle due partite. Questo perché i viola sono davanti sia al Torino sia al Napoli negli scontri diretti, un pari e una vittoria contro entrambe. 

Cosa serve al Torino? 

Per sperare nell'ottavo posto al Torino serve vincere l'ultima giornata in casa dell'Atalanta e poi sperare che la Fiorentina faccia meno di due punti tra Cagliari e Bergamo. 

Cosa serve al Napoli? 

Per gli uomini di Calzona a Napoli, invece è durissima: devono vincere contro il Lecce e sperare che il Torino e la Fiorentina perdano tutte e tre le partite che restano. 

E infine quello che a Firenze speriamo tutti…

L'ultima combinazione è quella che a Firenze speriamo tutti. Con la vittoria della Fiorentina ad Atene ci potrebbero essere 9 squadre in Europa nel caso in cui la squadra allenata da Italiano vincesse la Conference e arrivasse ottava. A quel punto la nona in Conference League e i viola in Europa League.

Tutti tifano Fiorentina in Conference ma una vittoria viola può aprire un altro slot europeo? Il gran dibattito ancora non chiarito dalla Uefa
Storie di intrecci piuttosto incredibili, voluti da calendario e classifica ma anche dai nuovi format della Uefa. La Ser...

 


💬 Commenti (7)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo