Biraghi: "Usciamo con un rammarico che va smaltito in fretta. Il mio ringraziamento speciale per la Curva Fiesole"

Stefano Del Corona  | 

Il capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, a fine partita ha espresso il proprio commento sul pareggio ottenuto all'Olimpico: “Ci sono due sensazioni contrastanti. C'è un po' di amarezza per com'è finita la partita e le occasioni che abbiamo avuto, comunque abbiamo fatto una buona gara su un campo difficile, ci siamo fatti valere”. 

“Quando ci ricapiterà?"

Poi ha detto: “Quando ci ricapiterà di giocare in nove contro undici a Roma? Quello è il rammarico ma va smaltito in fretta. Prendiamo quello che di positivo abbiamo raccolto e torniamo a casa”. 

Parole dolci per i tifosi della Fiesole 

Infine un pensiero ai tifosi: “Noi sappiamo quello che ci può dare soprattutto la Curva Fiesole. Ho passato degli anni anche in cui non andavamo bene e la Fiesole è sempre stata vicina a noi. Voglio fare un ringraziamento speciale, perché sono sempre con noi; vorremmo sempre ringraziarli con delle vittorie, purtroppo non sempre ci riusciamo”. 


💬 Commenti (9)