Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Tra i contratti in scadenza fra due mesi e mezzo in casa Fiorentina, c’è anche quello di Vincenzo Italiano. Contratto segnato anche da una clausola di rinnovo automatico, scrive La Nazione, che scatterà nel caso in cui il tecnico viola dovesse chiudere la stagione con una qualificazione alle coppe europee del prossimo anno. Conference esclusa (questa la novità di rilievo).

Clausola sì, ma a quale scopo?

Insomma, se la Fiorentina dovesse trovare la strada per sbarcare in Europa League, l’accordo con la Fiorentina e Italiano slitterebbe al giugno 2025.Una clausola, appunto, che però non sembra servire per cancellare le voci (e le intenzioni di quanto Vincenzo comunicò al club un mesetto fa) relative a un addio ormai deciso.

Futuro già scritto

Dunque, contratto in scadenza, opzione rinnovo da centrare e futuro comunque altrove. E’ questo il panorama relativo al domani di Italiano che una volta chiusi gli appuntamenti sul campo, magari con una finale di coppa, parlerà ai giocatori e comunicherà loro (in modo formale) la scelta di salutare Firenze.


💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo