Gasperini: "Coppa Italia? Faremo di tutto per arrivare alla finale e lasciare un trofeo in eredità". E poi se la prende con l'arbitro: "Un gran maleducato"

Scritto da Redazione  | 

Ancora lui, ancora Gian Piero Gasperini sulla strada tra la Fiorentina e la finale di Coppa Italia.

“Faremo di tutto per arrivare in finale”

L'Atalanta allenata da Gasp è andata a vincere a Milano nei quarti di finale contro il Milan e sarà la prossima avversaria dei viola in semifinale: “Faremo di tutto per arrivare alla finale e lasciare una coppa in eredità” ha detto il tecnico nerazzurro su Canale 5 dopo l'impresa di San Siro.

“L'arbitro? Un gran maleducato”

Ma non è stata una serata tranquillissima per il tecnico nerazzurro, che è stato buttato fuori dall'arbitro della gara: “Ho chiesto di andare a rivedere un'azione. Comunque Di Bello è un gran maleducato. Non mi ha neanche salutato prima della partita”. 

Coppa Italia, ecco l'avversaria della Fiorentina. Dopo l'Inter, anche il Milan esce dal cammino della Viola
Il racconto di Milan-Atalanta Appena terminata Milan-Atalanta, uno dei quarti di finale di Coppa Italia, che intere...

💬 Commenti (10)