Davide Faraoni con la maglia viola. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
Davide Faraoni con la maglia viola. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Il suo ruolo Davide Faraoni l'ha interpretato: agire da ‘rintuzzo’ tra la stanchezza di Kayode e il rientro graduale di Dodo. L'ex capitano del Verona è sceso in campo nelle sue prime 3 gare a Firenze, in 2 addirittura da titolare. Poi un'apparizione ad Empoli, prima di sparire com'era anche ipotizzabile. In vista di stasera qualche chance ce l'ha anche lui, dato che a Kayode sarà concesso un turno di riposo, ma nel frattempo c'è il minutaggio di Dodo che pretende spazio e anche in prospettiva, il recupero del brasiliano dovrebbe avere la priorità.

Il Brighton che voleva strapparlo alla Fiorentina torna a farsi sotto per Gonzalez: ma il 10 Viola vuole indietro i gol negati da Carnesecchi
Segnali di ripresa importanti sul fronte Nico Gonzalez, che con l'Atalanta è tornato pericoloso e, senza un Carnesecchi...

💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo