L'ex allenatore, tra le altre, della Fiorentina Alberto Malesani ha parlato del tecnico viola Vincenzo Italiano in un'intervista a La Nazione: “Mi rivedo in lui? Son parecchio più anziano… Sarei contento se facesse una carriera come la mia, sono molto legato a lui ed è stato un mio giocatore. Qualche similitudine già la intravedo”.

“Terza finale in due anni, Italiano avrà qualche merito?”

Sulle critiche al gioco di Italiano: “Ma se la Fiorentina staziona ad alti livelli e si è presa la terza finale in due anni, qualche merito l'avrà avuto o no? La difesa di prende rischi? Questo è un pregio, mica un difetto: è l'unica strada che ti permette di competere ad alti livelli. E la squadra lo sta facendo, anche se non ha giocatori di primissimo livello”.

“Benefici enormi grazie al gioco”

E aggiunge: “I benefici che il gioco di Italiano ha dato alla Fiorentina sono superiori rispetto a quelli che avrebbe potuto dare qualunque altro allenatore. Dovessi dargli un consiglio per Atene, non dica niente ai giocatori nel pre-partita. Vincenzo sa come lavoravo e non dovrebbe riempire di parola la squadra, che sa già ciò che deve fare. La forza sta nella serenità”.

Malesani: "Si può uscire indenni dall'inferno dell'Olympiakos, vivendolo come una carica. Non mi stupisce la seconda finale di fila della Fiorentina"
L'ex allenatore, tra le altre, della Fiorentina Alberto Malesani è intervenuto in un'intervista a La Nazione, parlando ...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo