Gudmundsson la gioca tutta per il Genoa ma non riesce a vincere sul campo dell'Empoli. Stesso discorso per il Monza a Udine: Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Lorenzo Ciabattini  | 

Due le partite del sabato pomeriggio di Serie A, Empoli-Genoa e Udinese-Monza. Due gare che non interessavano alla Fiorentina ma che si sono concluse così:

Gudmundsson presentissimo

Nel match del Castellani, che ha visto titolarissimo e attivissimo Albert Gudmundsson, si è assistito ad una gara tuttavia fiacca, da zona retrocessione a dir la verità, dove le due squadre ci hanno sì provato a più riprese ma hanno fallito quando si sono trovate in zona gol. Genoa che ha chiuso anche in dieci per l'espulsione di De Winter per doppia ammonizione. 0-0 alla fine.

Nella partita di Udine, allo stesso modo, il Monza di Palladino non è riuscito a vincere sul campo friulano, nonostante l'impiego degli innesti del mercato (Djuric e Zerbin). Uno zero a zero modesto che non tocca la Viola di Italiano, ancora ben sopra al Monza. Fischi per l'Udinese a fine gara.

La nuova classifica

La NUOVA CLASSIFICA di Serie A: Inter 54, Juventus 53, Milan 46, Atalanta* 36, Roma 35, Lazio* 34, Fiorentina* 34, Bologna* 33, Napoli* 32, Torino* 31, Genoa 29, Monza 29, Lecce 24, Frosinone 23, Sassuolo* 19, Udinese 19, Cagliari 18, Verona 18, Empoli 18, Salernitana 12. (* = una partita da recuperare).


💬 Commenti (5)