Kouame fallisce un gol clamoroso e poi la Costa D'Avorio naufraga con la Guinea Equatoriale in Coppa d'Africa. Eliminazione ad un passo per i padroni di casa

Filippo Razzolini  | 
Christian Kouame in lacrime con la Costa D'Avorio

Eliminazione ad un passo per la Costa D'Avorio

La Costa D'Avorio dell'attaccante viola Christian Kouame viene letteralmente abbattuta dalla Guinea Equatoriale ed ora il prosieguo del percorso della squadra di Gasset in Coppa D'Africa è più che appeso ad un filo. I padroni di casa vengono sconfitti 4-0 e ora sperano di qualificarsi come terzi classificati, benchè le possibilità siano davvero minime considerata anche la differenza reti.

Kouame parte bene ma poi si divora un gol

La prova di Christian Kouame è stata piuttosto positiva nel primo tempo, con un paio di sponde utili per i compagni, ma sulla prestazione del classe '97 viola pesa un errore incredibile a tu per tu col portiere Owono sul punteggio di 1-0 per la Guinea. Al 57’ Kouame sbaglia un gol clamoroso centrando il portiere equatoguineano da due metri col sinistro, con tutto lo specchio a disposizione sull’invito di Fofana

Pesa l'errore grave di Kouame sotto porta per la Costa D'Avorio

La Guinea Equatoriale segna a ripetizione grazie a capitan Nsue, autore di una doppietta, alla punizione stupenda di Pablo Ganet e a Buyla, entrato nella ripresa. Kouame esce al 64’ lasciando il posto a Konate, per poi assistere in lacrime dalla panchina alla disfatta dei compagni. Anche sfortunata la Costa D'Avorio, che si è vista annullare due reti con Sangarè e Krasso per fuorigioco. Ora per il passaggio del turno servirà quasi un miracolo agli Elefanti.

L'Udinese reagisce ai cori razzisti contro Maignan: tifoso friulani bandito a vita dal Bluenergy Stadium
Dopo gli incresciosi cori razzisti ai danni di Maignan, che ha costretto l’arbitro a fermare la sfida tra Udinese e Mi...

💬 Commenti (9)