Ranieri in versione Babbo Natale, ma la Befana ha (purtroppo) anticipato la consegna del carbone. Mandragora invisibile, Brekalo una macchina da... errori

Scritto da Francesco Matteini  | 
Il difensore Luca Ranieri. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Tutte e due le squadre hanno provato timidamente a vincere, senza troppa convinzione. Il Ferencvaros dopo aver segnato il gol del vantaggio, la Fiorentina dopo aver agguantato il pareggio. Non c’è bisogno di invocare i “biscotti”. E’ ovvio che il pari andava bene ad entrambe (soprattutto ai viola) e rischiare di inciampare a due passi dal traguardo sarebbe stato sciocco. I belgi se ne dovranno fare una ragione.

Primo posto nel girone e cancellata la doppia sfida di spareggio con una retrocessa dall’Europa League che sarebbe stata certamente sia faticosa che rischiosa. Un bel regalo sotto l’albero a tecnico, squadra, società e tifosi. Nel ruolo di Babbo Natale, senza barba e casacca rossa, il difensore Luca Ranieri.

Temo, invece, che il carbone la Befana lo abbia portato in anticipo. L’infortunio muscolare di Gonzalez pare di un certo rilievo. Con lui in campo è stato comunque sempre problematico trovare la via del gol. Senza sarà come girare in un centro città sconosciuto senza navigatore. 

Ranieri – 8 – Regalo di Natale ai suoi compagni: due giornate di riposo anziché di spareggi. Bomber di coppa con tre gol. Pragmatismo allo stato puro in difesa e in attacco.

Mandragora – 3,5 – Mi si nota più se non gioco o se gioco e non la prendo mai? Mezzo punto in più perché manda a quel paese Brekalo che porta a passeggio il pallone senza guinzaglio fino a perderlo.

Brekalo – 3 – Corre palla al piede o anche senza palla solo in orizzontale. Errori a ripetizione.

Le pagelle complete di Ferencvaros-Fiorentina le trovi su Viola, Amore e… Fantasia

https://www.violaamoreefantasia.it/ferencvaros-fiorentina-1-1-io-lho-vista-cosi-ranieri-babbo-natale-regala-il-non-spareggio/


💬 Commenti (5)