Non c'è viaggio transoceanico che tenga, la Fiorentina punta forte su Nico Gonzalez a San Siro. E il confronto con gli altri attaccanti viola...

Scritto da Redazione  | 
L'attaccante Nicolas Gonzalez. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

In vista della partita di domani contro il Milan, La Gazzetta dello Sport si concentra su uno dei maggiori protagonisti del match secondo l'andamento della stagione fino ad adesso. Nico Gonzalez è appena tornato dall'Argentina e si è subito allenato in gruppo. La stanchezza del viaggio si fa sentire, ma i minuti in campo con  l'Albiceleste questa volta sono stati solo un'ottantina in due partite. 

Italiano quest'anno lo ha sempre utilizzato dopo la sosta, nonostante le chiamate in nazionale, perché sa quanto questa Fiorentina sia dipendente dal suo miglior giocatore in rosa. Lo dicono i numeri: 11 partite con 6 gol e un assist. Il confronto con gli altri esterni è impietoso, quello con le punte poco ci manca. E menomale che c'è Bonaventura. La Fiorentina ha bisogno del suo numero 10, Argentina o non Argentina. Nico è pronto. 


💬 Commenti (1)