Nella prossima stagione il Como giocherà in Serie A. Quello del club lombardo è uno dei progetti più interessanti in prospettiva, considerando le ampie risorse economiche che lo sostengono e la presenza in panchina di un campione come Cesc Fabregas. L'obiettivo del Como non è quello di fare da comparsa, ma di affermarsi nel massimo campionato italiano e sognare in grande.

Due nomi per la Serie A

Non a caso gli uomini di mercato del club sono già al lavoro per imbastire una squadra competitiva, e hanno messo nel mirino due nomi non a caso: Emila Audero, portiere che quest'anno ha fatto la riserva nell'Inter ma che ha giocato tantissime stagioni da titolare alla Sampdoria, e Andrea Pinamonti, in uscita dal Sassuolo retrocesso. Solo idee per adesso, ma c'è chi non perde tempo per provare a bruciare la concorrenza. 

Intanto un club di Serie A mette nel mirino colui che decise (a sfavore della Fiorentina) la scorsa finale di Conference League
Entrato in campo da pochi minuti, Luca Ranieri si fa anticipare da El Kaabi e l'Olympiakos vince la Conference League. U...

💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo