Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Milenkovic Fiorentina

Nella partita secca tutto può accadere. Ma in una sfida doppia, si sa, quasi sempre vince la squadra più forte. E l’Atalanta di questi anni è nettamente più forte della Fiorentina.

Il divario fra le due squadre non è quello indicato dal risultato finale, troppo pesante, ma esiste. La Fiorentina non è riuscita a conservare il risicato vantaggio dell’andata.

Il tentativo di evitare i supplementari funziona

I viola non hanno lesinato impegno ed energie ma di pericoli a Carnesecchi non ne hanno creati. Hanno perfino trovato la forza di segnare con l’appena entrato Martinez Quarta al posto di uno scellerato Milenkovic.

Nei minuti finali il tentativo dei viola (in dieci) di evitare i supplementari funziona… alla rovescia. L’assalto si trasforma in una rotta ed è l’Atalanta a chiudere la partita: game, set, incontro.

Voti e giudizi

Milenkovic – 3 – Duello ad armi pesanti con Scamacca. Che segna due gol strepitosi (uno annullato) e lo costringe al fallo da espulsione.

Mandragora – 4,5 – La palla gli sbatte sulle gambe e fila verso Koopmeines che si invola e segna mentre il nostro trotterella. Si fa ammonire stupidamente.

Italiano – 5 – Sente il pericolo e mette la difesa a cinque, ma poi non trasmette alla squadra il messaggio di non sbilanciarsi e nei minuti finali la Fiorentina prende gol in contropiede da un fallo laterale a proprio favore. Il tentativo di evitare i supplementari funziona… ma nel modo inverso al desiderato.

Leggi l'articolo completo e le pagelle di Francesco Matteini su Violaamoreefantasia.it cliccando QUI

Le nostre PAGELLE: Italiano, andare fuori così è da non credere. Terracciano in versione sagoma, Milenkovic indirizza la sfida verso l'Atalanta
Terracciano: 5 In versione sagoma sui primi due tiri dell'Atalanta verso la sua porta. Scamacca fa partire un gran destr...

💬 Commenti (12)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo