Bucciantini: "Inutile ingannare la realtà e nascondere i problemi dietro una classifica cortissima. Esterni invertiti? Non segnerebbero comunque"

Scritto da Redazione  | 

Il giornalista Marco Bucciantini è intervenuto a Radio Bruno Toscana per commentare la situazione in casa Fiorentina: “Questo essere squadra e soffrire insieme aveva comunque portato a episodi che potevano farti arrivare a un pareggio. In ogni caso, non bisogna nascondere i problemi e le preoccupazioni dietro a una classifica bella, lusinghiera, ma cortissima e non può far ingannare sulla realtà. Inutile non raccontare le cose come stanno”.

E aggiunge: “La Fiorentina sta facendo bene da un po', ma la storia è molto superiore del livello attuale. Ben sotto la sua storia, senza alcun dubbio. Quindi non si può accontentare di essere il prototipo di competitività, ma deve esserlo per davvero e tornare a vincere”.

Sull'ipotesi esterni invertiti: “Chi gioca col 4-3-3 non può dire che gli esterni non segnano perché si piazzano a piedi invertiti; dovrebbe per altro essere il contrario. Non è certo quella la causa. Il problema della Fiorentina è che proprio gli esterni non fanno gol, ma per costituzione. Scambiandoli non cambierebbe nulla, manca proprio qualità”.

Massimo Orlando: "Esagerati gli elogi al Napoli, la Fiorentina ha fatto più gioco. Tutto è girato sull'errore di Ikoné"
L'ex calciatore, tra le altre, della Fiorentina Massimo Orlando è intervenuto a Tuttomercatoweb.com tornando a parlare ...

💬 Commenti (5)