Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Gonzalez Fiorentina
Gonzalez esulta dopo il gol al Monza. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Fiorentina e Nicolas Gonzalez, un futuro tutto da scrivere. Il club dovrà decidere insieme all'attaccante classe ’98 cosa valga la pena fare. Sul Corriere dello Sport-Stadio si legge che, se in estate arrivasse un’offerta interessante non è detto che i viola si rifiuterebbero di ascoltarla. Tutt’altro. 

“Sirene per i calciatori bravi è giusto che ci siano"

L'intermediario che lo ha portato in Italia, Alessandro Moggi, poco più che una settimana fa ha utilizzato queste parole su Nico: “Le sirene per i calciatori bravi è giusto che ci siano, poi sono i giocatori insieme ai club a decidere. Nico è molto contento a Firenze, sono loro a determinare il futuro del mercato. Interessamenti ci sono stati, ci sono e ci saranno, ma il rapporto è stato coronato col rinnovo del contratto dopo la scorsa sessione di mercato”.

Club che non hanno stuzzicato il giocatore

In Inghilterra ci sono già stati estimatori dell'argentino e sono arrivate offerte importanti dal punto di vista economico, però a muoversi erano state società di secondo piano (come il Brentford ad esempio) che non hanno stuzzicato il giocatore. 

Di Livio: "Le finali non si giocano, si vincono. Gonzalez devastante, potrebbe diventare un leader della Fiorentina"
Angelo Di Livio, ex calciatore viola, ha commentato a Radio Bruno Toscana la stagione della Fiorentina, partendo ovviame...

💬 Commenti (6)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo