Il veterano dell'Olympiakos, l'esperto centrocampista spagnolo Iborra, ha parlato a Jijantes FC durante una diretta Twitch, commentando la vittoria della squadra greca sulla Fiorentina in finale di Conference League, che ha regalato alla squadra ateniese il primo trofeo internazionale della propria storia.

‘Un’apoteosi vincere ad Atene, non passavamo col bus per le strade'

‘Abbiamo giocato la finale in casa, ad Atene, ma nello stadio dei nostri rivali dell’AEK Atene. Con la Fiorentina è stata una partita dura, difficile, poco attraente e questo si è tradotto in una vittoria per 1-0 nel finale dei supplementari. Una gara difficile in cui abbiamo dovuto lavorare molto e aspettare il momento per vincere. Abbiamo dovuto aspettare un paio di minuti perchè il gol fosse convalidato quindi poi potete immaginare la gioia, è quasi indescrivibile ciò che abbiamo vissuto avendo vinto nella città. È stata un'apoteosi, spettacolare vedere Atene colorata di biancorosso e le strade piene fino alla mattina, non riuscivamo a passare col bus. Sono tornato a casa alle 7. Non ho dormito per l'adrenalina ma avrò modo per riposarmi'.

‘Non è stato un anno facile ma Mendilibar ha dato tranquillità’

Mendilibar ha grandi valori e lo dimostrano i risultati che lo hanno accompagnato. Ci ha trasmesso tranquillità, le cose semplici, e la squadra ha risposto, non è stata una stagione facile per noi, abbiamo cambiato tanti allenatori e direttori sportivi. Adesso io sono un giocatore libero, mi considero tale dopo la fine del mio contratto, c'era il rinnovo a certe condizioni ma non si sono verificate i presupposti di alcune clausole'. 

Capozucca: "Amatucci e Lucchesi il prossimo anno faranno parte della rosa della Fiorentina. Anche Distefano è pronto per la Serie A, e Bianco..."
Alla Reggiana vengono accostati tre ragazzi il cui cartellino è di proprietà, appunto, della Fiorentina...

💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo