L’ex centrocampista di Fiorentina e Verona Antonio Di Gennaro ha avuto modo di dire la sua sulla semifinale di andata di Coppa Italia di domani tra i viola e l’Atalanta di Gasperini. Queste le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com: 

"La Fiorentina si gioca molto, l'Atalanta è in un momento migliore. La Fiorentina non è riuscita a tenere il ritmo e non rispecchia gli obiettivi prefissati la classifica attuale. Per questo l'annata devi renderla migliore con questa Coppa Italia. Sarà una partita interessante, con due allenatori importanti. Italiano andrà via a fine anno ma vuole regalare qualcosa a questo gruppo prima di andare via. I gol presi fanno tornare a un discorso tattico già visto in precedenza e che va rivisto”.

Ha poi analizzato le lacune in fase realizzativa della squadra di Vincenzo Italiano: ”Dopo Vlahovic non hanno trovato un centravanti vero. Vlahovic dettava i tempi alla squadra davanti. Italiano è arrivato a due finali dopo un periodo in cui si rischiava la retrocessione, il valore del suo lavoro si vede. Nzola non è stato quello dello Spezia, Belotti non è tornato a grandi livelli, Beltran fa la seconda punta, quindi l'attacco è questo. Se gli attaccanti sono bravi, la squadra si muove anche di conseguenza. Manca una punta vera dai tempi di Vlahovic".


💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo