Non si smentisce mai Felipe Melo, nonostante l'esperienza al brasiliano ex Fiorentina non manchi. L'ultima l'ha combinata nel recupero della partita tra Atlético–Go e Fluminense, gara del campionato brasiliano.

L’Atletico GO segna al 95′ e vince la partita. Felipe Melo perde la testa, rincorre un uomo e lo spintona violentemente via. L'uomo è l’addetto stampa dell’Atletico che fa un bel volo. Il motivo? Sarebbero presunte frasi ingiuriose e insulti di quest’ultimo, verso la panchina del Fluminense. 

Adesso l'ex centrocampista della Fiorentina rischia di essere squalificato fino a un massimo 12 partite, oltre a ricevere una denuncia per aggressione fisica. 


💬 Commenti