Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
I difensori viola Lucchesi e Favasuli-Credits Ternana Calcio
I difensori viola Lucchesi e Favasuli-Credits Ternana Calcio

Come ogni sabato pomeriggio ci troviamo anche oggi a fare il punto dei tanti giovani della Fiorentina, in prestito nel campionato di Serie B. Quest'oggi infatti, dopo gli anticipi di ieri, sono andate in scena altre partite della 35esima giornata di Serie B e tra le squadre protagoniste c'era la Ternana piena di tante piancelle viola.

L'Ascoli espugna Terni e riaccende le speranze salvezza

Nonostante sia stata padrona del campo, senza però riuscire a trovare la via del gol, la squadra umbra esce sconfitta dalla sfida casalinga di quest'oggi contro l'Ascoli. Quella che era un vero e proprio scontro salvezza termina con la vittoria degli ospiti per 0-1, grazie ad una rete nei minuti finali di Botteghin. Con questo risultato i bianconeri raggiungono la Ternana, riprendo il discorso salvezza.

Bene i difensori, Amatucci dura solo un tempo.

E' stato protagonista di un buon primo tempo Amatucci, sostituito però ad inizio ripresa con Faticanti: ed è forse con questa mossa che i rossoverdi perdono metri di campo. Buona partita anche per Dalle Mura e Lucchesi, tra i più positivi della retroguardia umbra: non possono far niente sulla rete ospite, dove le responsabilità sembrano essere dei compagni. Qualche spezzone di gioco anche per Distefano e Favasuli, entrati rispettivamente al 64' e al 74': troppo poco per lasciare la firma sulla sfida.

Aquilani il gran favorito di Commisso: la società viola era stata già sul punto di farlo subentrare a Italiano ma poi arrivò Verona
Italiano pensa al suo futuro e ascolta proposte sì, ma la Fiorentina chi l'allenerà dalla prossima stagione? Nella sol...

💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo