Commisso, guarda che carciofi hanno comprato con i tuoi fior di milioni... Ikoné fa di tutto per non giocare a calcio, con Brekalo la squadra gioca in dieci. Nzola, errori su errori

Scritto da Francesco Matteini  | 
Jonathan Ikone. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

L’AirViola, senza ali, non decolla verso il paradiso della classifica. La Fiorentina è un aereo che si muove sul carrello e non si stacca mai da terra. Contro un avversario rabberciato come il Sassuolo, la Fiorentina non è stata capace di fare un tiro, né in porta né fuori, per tutto il primo tempo. Senza l’aiuto della buona sorte, che non può essere sempre dalla nostra parte, portare a casa i tre punti diventa complicato.

Scalcinate controfigure di giocatori sugli esterni

Italiano gioca molto sugli esterni e, nonostante in questo momento ne sia sprovvisto, continua a insistere su scalcinate controfigure di giocatori indegni di quel ruolo. Una provocazione per mostrare ai “geni” del mercato viola per quali carciofi hanno fatto spendere a Commisso fior di milioni? Forse.

Ikone – 3 – Sulla palla, corre, danza, sgambetta, saltella: qualsiasi cosa pur di non giocare a calcio. Prova tre volte il tiro e per tre volte non riesce neanche a centrare la porta. 

Con Brekalo la Fiorentina è in dieci, e Nzola…

Brekalo – 2 – Fin che è in campo la Fiorentina gioca in dieci. 

Nzola – 4 – Errori su errori, controlli di palla difficoltosi, non riesce a ribadire in gol una occasione ghiotta.

Leggi tutte le pagelle di Sassuolo-Fiorentina su Viola amore e fantasia

https://www.violaamoreefantasia.it/sassuolo-fiorentina-1-0-io-lho-vista-cosi-lairviola-senza-ali-non-decolla/

 


💬 Commenti (67)