Tutto fuorché esterno d'attacco: La scelta precisa e ponderata di Italiano

Stefano Del Corona  | 
Beltran in primo piano. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Cinque gol nelle ultime otto partite. Dal punto di vista realizzativo non c'è nessuno attualmente nella Fiorentina che stia meglio di Lucas Beltran

Punta centrale o trequartista

Piano, piano ha cominciato a guadagnare minutaggio e ha trovato anche una sua fisionomia in campo: Italiano lo ha schierato o come punto di riferimento centrale avanzato oppure trequartista con la presenza di un altro centravanti di ruolo. 

Il tecnico viola non vede Beltran come esterno d’attacco e anche in un periodo in cui la Fiorentina ha avuto diversi problemi ai lati, ha preferito schierare Bonaventura o addirittura Nzola in quella posizione, invece che l'argentino.

Esaltare le sue caratteristiche

Una scelta ponderata per permettere al calciatore argentino di fare quello che gli riesce meglio: attaccare gli spazi, duettare coi compagni e anche pressare gli avversari, a cominciare dai portieri (vedasi i gol contro Monza e Lecce).

Una formula per far coesistere Belotti e Beltran. La strada che potrebbe seguire la Fiorentina
Trovare una formula che permetta la coesistenza in campo di Lucas Beltran e Andrea Belotti. E' questa la priorità che s...

💬 Commenti (8)