Un anno dopo la sconfitta della Fiorentina in finale di Coppa Italia contro l'Inter, è la Juventus ad alzare il trofeo nel cielo di Roma. L'atto conclusivo della competizione ha visto trionfare i bianconeri di Massimiliano Allegri, espulso - fra l'altro - nel finale di gara.

Vlahovic decisivo

A decidere il match è stato un formidabile Dusan Vlahovic. L'ex viola ha segnato al minuto 4 su un lancio lungo di Cambiaso, scavalcando Carnesecchi da pochi passi. Nella ripresa, inoltre, è stato annullato anche un bel gol di testa all'ex centravanti di Italiano.

Gasp KO

L'Atalanta, specie nel secondo tempo, ci ha provato, ma il trio Danilo-Bremer-Gatti è stato invalicabile. Alla fine è 1-0 per la Juve, che grazie a un Vlahovic in stato di grazia, vince la sua 15° Coppa Italia della storia. Gasperini, che aveva fatto fuori la Fiorentina in semifinale, è battuto, ma fra una settimana esatta avrà una nuova chance di vincere l'Europa League.

Nardella: "Senza il nostro intervento, il Franchi avrebbe fatto la fine del Flaminio. Se non si può demolire, il restyling è l'unica soluzione"
Il Sindaco uscente di Firenze Dario Nardella ha parlato a Radio Roma Sound del tema stadi: “E' molto spinoso. In Itali...

💬 Commenti (62)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo