Pensavate di averle viste tutte con i tre rossi di Lazio-Milan e le sviste clamorose di Marchetti in Torino-Fiorentina? Ecco, dalla Liga spagnola arriva un episodio che li batte tutti (e di gran lunga). Il fallo evidente di Zapata su Milenkovic, il rosso eccessivo a Ricci, nonché la gestione dei cartellini gialli hanno fatto infuriare Cairo e Juric, nel pari con i Viola. Ma in Spagna hanno fatto di peggio.

Come si può vedere da questo video ripreso da Instagram, il direttore di gara di Valencia-Real Madrid, Gil Manzano (uno dei migliori fischietti in Europa), non si era accorto che gli ospiti stavano producendo un'azione molto pericolosa sulla fascia e ha iniziato a fischiare la fine del match nel momento in cui un cross stava giungendo nel mezzo. 

Risultato? Come in Milan-Spezia di qualche anno fa, anche in questa occasione è arrivata una rete pochissimi istanti dopo il fischio dell'arbitro. Ma, come allora, non c'è Var che tenga: resta l'immane superficialità arbitrale e inutili le proteste dei madrileni a fine gara (la rete di Bellingham avrebbe significato vittoria per i blancos).


💬 Commenti (3)