Amrabat con Salah e Osimhen nella top 11 del calcio africano. Premiato anche il tecnico che ha esaltato il mediano della Fiorentina

Scritto da Redazione  | 

L’attaccante del Napoli Victor Osimhen ha vinto il CAF Player of the Year, il Pallone D’Oro Africano, nella serata di ieri, premio assegnato al miglior calciatore nato in Africa. Tra i premiati anche un calciatore della Fiorentina, Sofyan Amrabat, centrocampista classe ’96 attualmente in prestito al Manchester United.

L’ex mediano viola è stato inserito nella top 11 africana del 2023, assieme ad Onana, Koulibaly, Mbemba, Haikimi, Anguissa, Kudus, Partey, Salah, Manè e appunto Osimhen. Premiato anche coach Walid Regragui, come allenatore africano dell’anno. Il Marocco è stato insignito del premio della miglior nazionale dell’anno ed ha ricevuto pure il premio per il miglior portiere, Bonou, ex Siviglia ora all’Al-Hilal.

FOTO FN: La lezione data a tutti da due giovanissimi tifosi prima di Roma-Fiorentina
Sul prato dell'Olimpico domenica scorsa, in occasione di Roma-Fiorentina, purtroppo è andata in scena la sagra dell'ant...

💬 Commenti